Blog

Un seminuovo inizio

Due righe di presentazione, sia per le persone che mi conoscono già, e con cui collaboro, sia per chi ancora non mi conosce e potrebbe trovare interessante quanto offro.

Chi mi conosce forse si sta chiedendo perché sono nati un sito e un’intera gamma di servizi offerti da me – Barbara Cinelli – in aggiunta a quelli già proposti dalla mia casa editrice.

Per chi non lo sapesse, nel 2013 ho fondato la casa editrice Triskell Edizioni che, rassicuro tutti, è viva e vegeta e continuerà la sua attività senza intoppi. Alla casa editrice si affiancano anche due servizi: uno di traduzioni (Triskell Translation Service) e uno di servizi editoriali (Triskell Servizi Editoriali).

Insomma, Triskell mi ha dato – e continua a darmi – moltissime soddisfazioni.

Al momento, però, la mia necessità è quella di aprirmi a nuove esperienze e camminare su una via parallela a quella della casa editrice.

L’esperienza maturata nella traduzione, nell’editing e nelle revisioni, mi ha dato la spinta finale e necessaria per tentare questa nuova strada che, sottolineo ancora una volta, sarà parallela alla mia attività all’interno della casa editrice.

Credo che il sito sia abbastanza intuitivo e di facile navigazione: http://www.barbaracinelli.it/ ma per qualsiasi necessità o informazione contattatemi pure all’indirizzo [email protected] o tramite la pagina Facebook.

Nel frattempo, ringrazio tutti per l’attenzione e mi lancio in bocca al lupo da sola.

Buona giornata!

Aggiornamento portfolio

Era un po’ che dovevo farlo, e dopo tanto tergiversare ho finalmente inserito sul sito gran parte delle cover da me create.

Le ultime due aggiunte sono due copertine che, lo ammetto, mi piacciono molto, diversissime ma secondo me ugualmente evocative.

La prima è quella de “I resti di Billy” di Jamie Fessenden. Ho ricreato la cover allo scopo di renderla più adatta alla distribuzione nelle librerie, soprattutto per riuscire a comunicare a prima vista il turbamento che questo libro fa nascere nel lettore. Si tratta di un dramma psicologico a tinte gialle, fondamentalmente, e l’immagine racchiude ben più di ciò che lascia a intuire. Non dico altro per non rivelare troppo del libro.

 

 

La seconda cover è per “Così come lui ti vuole”, romance M/M di Cardeno C.

Avendo avuto la possibilità di tradurre il testo mi ero fatta un’immagine mentale di come potessero essere i protagonisti. C’è da dire che le immagini mentali degli autori sono difficilmente ricreabili con una una cover, perché ognuno si fa una propria idea dei personaggi e, a meno che non si abbiano a disposizioni modelli ad hoc, bisogna fare ciò che si può con gli stock d’immagini.

Stavolta però l’autore stesso ha sottolineato (qui) quanto l’immagine scelta sia perfettamente riconducibile al personaggio del suo libro. Inutile dire che ne sono felicissima!

 

 

Di seguito vi lascio il link alla pagina del portfolio, anche se è facilmente rintracciabile tramite il menu in alto.

Spero che le mie cover vi piacciano!

B.